top of page

Il Castello della Paura - Poe Edition

Aggiornamento: 18 ott 2022

Torna il Castello della Paura de il Demiurgo - l'edizione dedicata agli amanti di Edgar Allan Poe #spettacoloitinerante


29 ottobre 2022 Reggia di Portici - NA

5-6 novembre 2022 Castello Lancellotti di Lauro - AV


Lo spettacolo è ambientato nell’ora che precede il suo ritrovamento: un Edgar Allan Poe così provato da non riuscire più a distinguere gli spettri della sua mente da quelli reali...

prenota CHIAMA 3270148209 *Daria

prenota sul sito www.ildemiurgo.it


IL PROGETTO

Era l’ottobre del 2012 quando Il Demiurgo dava per la prima volta notizia di sé: il nostro primo evento fu IL CASTELLO DELLA PAURA , un format portato in giro con successo negli anni, dal sottosuolo Napoletano al Castello Lancellotti, da Villa d’Ayala-Valva (SA) fino al Castello di Grottaminarda (SA) con l’obiettivo di raccontare, attraverso il teatro, storie a tinte forti e fosche, incentrate sulla follia, il genio e l’orrore, per regalare agli spettatori, seguendo le tracce narrative e stilistiche della letteratura britannica ottocentesca e della scrittura di Edgar Allan Poe, un’esperienza in bilico costante tra l’onirico ed il folle.


Del resto, come Poe stesso amava dire, nessuno ancora ha potuto stabilire se la follia è o non è una suprema forma d’intelligenza.


Negli anni luoghi d’incanto hanno raccontato d’amore e morte, di follia e di genio, di creazione e distruzione, ispirandosi a Stoker, Wild, Lovecraft, Shelley… uno stile cupo e gotico che fondendo il sogno e l’incubo, il romanticismo e la passione, l’orrore e la follia ha emozionato centinaia di spettatori.


LO SPETTACOLO

Il 3 Ottobre 1849 Edgar Allan Poe fu ritrovato delirante e malandato per le strade di Baltimora. 4 Giorni dopo morì, invocando, tra le frasi sconnesse e senza senso, il nome “Reynolds” a più riprese. Chi fosse Reynolds e cosa significasse per lui non ci è dato saperlo. Neppure conosciamo le cause reali della sua morte, bollata frettolosamente come febbre cerebrale.


Lo spettacolo è ambientato nell’ora che precede il suo ritrovamento: un Edgar Allan Poe così provato da non riuscire più a distinguere gli spettri della sua mente da quelli reali, i giochi narrativi dei suoi racconti dalla vita quotidiana, si muove a tentoni in una realtà deformata dalla sua follia, in cui i personaggi di carta partoriti dalla sua fantasia si muovono, dando vita a il cuore rivelatore, il corvo, il ritratto ovale… e ciascuno dei personaggi ha il volto di uno “spettro di carne”, personaggi della sua vita, antagonisti o amici, amanti o rivali, viaggiano con lui, impersonando le sue fantasie, in una narrazione al contempo poetica e orrorifica che lascia lo spettatore in bilico costante tra realtà e finzione, sogno e incubo.


29 novembre 2022 Reggia di Portici - NA

5-6 novembre 2022 Castello Lancellotti di Lauro - AV


#spettacoloitinerante Reggia di Portici - NA

📅 29 ottobre 2022

🕣 18.00 - 19.00 - 20.00

Ingresso Reggia in Via Università 100 - Portici (NA)

🎫 Intero €15,00

🎟 Ridotto Insegnanti 12,00 euro

🎟 Ridotto Ragazzi dai 14 ai 17 anni - 10,00 euro


Sconsigliato ai bambini al di sotto dei 14 anni salvo casi di particolari e manifeste passioni.


prenota CHIAMA 3270148209 *Daria

prenota sul sito www.ildemiurgo.it


#spettacoloitinerante Castello Lancellotti di Lauro (AV)

📅 5-6 novembre 2022

🕣 18.00 - 19.00 - 20.00

🎫 Intero €15,00

🎟 Ridotto Insegnanti 12,00 euro

🎟 Ridotto Ragazzi dai 14 ai 17 anni - 10,00 euro






TESTO E DRAMMATURGIA: Francescoantonio nappi

REGIA Francescoantonio Nappi

CON: Mario Autore, Francesca Borriero, Franco Nappi, Federica Pirone, Valerio Lombardi, Guido Di Geronimo

ORGANIZZAZIONE E GRAFICA Emilia Esposito, Eleonora Carta, Daria D'Amore

IN COLLABORAZIONE CON Musa Reggia di Portici, Dipartimento di Agraria, Città Metropolitana di Napoli, Pro Lauro.











604 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page