top of page

AMMUINA, a Lauro il Festival dei 5 sensi - dall'8 al 17 marzo 2024

Teatro, Musica, Visite Guidate e Degustazioni alla scoperta del borgo di Lauro (AV)

ammuina festival Il Demiurgo

Cos'è_ Ammuina è un festival teatrale che si propone di animare e rigenerare i borghi di interesse storico, artistico, culturale e paesaggistico favorendone la narrazione e l’apertura a nuovi fruitori.


Chi_La scelta dei borghi ospitanti non è casuale: Lauro, il primo borgo a ospitare il nostro festival, è un luogo strategico per diversi motivi: è un luogo a noi caro, dove abbiamo mosso i nostri primi passi. E lo domina il meraviglioso Castello Lancellotti: un perfetto teatro per i nostri spettacoli. Inoltre la sinergia con associazioni e istituzioni locali ci consentiva di lavorare con grandi ambizioni. Per questo abbiamo scelto di investire tutte le nostre energie in questo progetto ambizioso: laboratori esperienziali enogastronomici, visite guidate al Castello e alla Villa Romana, un evento musicale, uno dedicato a Goldoni e guest del calibro di Mario Autore e Nunzia Schiano.


Resta solo da spiegare una cosa: perché ammuina?

La parola "ammuina", in napoletano usata praticamente solo nell'espressione "fare ammuina", è di importazione spagnola: il verbo amohinar ancora oggi vuol dire "fare confusione", ed è una voce prettamente marinaresca. Precisiamo subito: non è al mare che intendiamo fare omaggio con questo titolo, bensì ad un’idea di rigenerazione sociale, artistica, culturale e, perché no… anche economica dei piccoli borghi caratterizzati da potenzialità estetiche, paesaggistica, artistiche e culturali.


Far sì, insomma, che il teatro, l’arte e la cultura concorrano alla crescita del territorio. E quindi era giusto utilizzare un titolo che fosse sia legato al dialetto corrente, sia in grado di esprimere leggerezza e gioia, dato che crediamo sia fondamentale raccontare la cultura al di fuori di ogni polverosità enciclopedica.


La scelta del termine “Ammuìna” nasce poi da un ricordo, una piccola considerazione, un insieme di aneddoti: quando nei piccoli centri, nei borghi nascosti e meno “vitali” circa la presenza di attività culturali si creano delle belle iniziative, capaci di attrarre persone, di norma la cittadinanza è molto felice. E noi, che siam figli di piccoli centri, l’abbiamo sovente sentita apprezzare la cosa con l’espressione “finalmente nu poco d’ammuina”. Quella confusione creativa e vitale che rallegra una realtà altrimenti monotona. E il nostro scopo è proprio questo: fare ammuina. Ma farla per bene. "E ja facimm ammuina"!


Il Festival è ideato da Il Demiurgo in collaborazione con Pro Lauro Pro Loco Lauro Remedia Nassau - Cantiere di Pirateria Teatrale Costellazioni Lab Castello Lancellotti Comune di Lauro Associazione Orchestriamo



IL PROGRAMMA


Il Festival si snoderà attraverso tre differenti sfere di azione: un nucleo centrale dedicato agli spettacoli, delle attività collaterali connesse al racconto teatrale, dei percorsi aggiuntivi di carattere divulgativo, turistico, enogastronomico. 


Spettacolo:

8 Marzo: Charlie Chaplin, L’uomo dietro la Maschera: Lo spettacolo miscela l’ironia e la malinconia, la creatività onirica e il realismo ammiccando al linguaggio cinematografico scandendo temi e argomenti con tecniche cinematografiche. Ma è soprattutto l’ambizioso tentativo di portare in scena l’uomo dietro la maschera: Chaplin non è stato solo un artista impareggiabile. È stato un uomo incredibilmente interessante e discusso: una vita privata fatta di leggende e miti mai confermati, di amori impossibili, di potentissime e complesse relazioni familiari.



Visite Guidate al Castello Lancellotti e alla Villa Romana e un percorso di degustazione a tema Chaplin. Clicca per l'intero gramma




9 Marzo: Il Fantasma di Canterville : una commedia divertentissima a tinte horror nata dal genio di oscar Wilde. Il racconto è ambientato in Inghilterra, riadattata in salsa demiurgica. Hiram Otis è l'ambasciatore degli Stati Uniti d'America che, seguendo la moda dell'epoca, acquista un castello inglese, vicino alla cittadina di Ascot.


Ma Il castello acquistato dagli Otis è infestato dal fantasma di Sir Simon di Canterville, scorbutico nobiluomo del tardo Cinquecento, costretto a passare l'eternità tra le mura del castello finché un'antica profezia non verrà compiuta.



Visite Guidate al Castello Lancellotti e alla Villa Romana e un percorso di degustazione a tema Chaplin. Clicca per l'intero gramma



 

10marzo 2024: Alla scoperta del borgo di Lauro


🛑Visita guidata Villa Romana di Lauro e Castello Lancellotti

Il prezzo delle visite guidate è di euro 5,00 *necessaria prenotazione

(le visite guidate sono organizzate in collaborazione con il Comune di Lauro e la Pro Lauro)


🛑Attività abbinata facoltativa: Metti una domenica a Lauro - Salotto Lauretano

Soste di piacere e gusto per vivere una domenica tutta “Lauro style”

Di cosa si tratta?

Percorso enogastronomico libero, itinerante e mostra mercato.


Tramite l’acquisto di ticket specifici i partecipanti muovendosi liberamente (senza accompagnatore) potranno perseguire le tappe di un tipico lauretano DOC il giorno della domenica, scoprendo così, tra un monumento e l’altro, anche le bontà locali e le tradizioni gastronomiche e conviviali del paese.


Inoltre potranno sostare liberamente all’interno del Salotto Lauretano, ovvero una mostra-mercato allestita per l’occasione presso la Chiesa della Collegiata (via Principe Lancellotti) per approfondire la conoscenza della cultura lauretana, assaggiare i prodotti tipici ed acquistarne eventualmente qualcuno da portare via.




 

Spettacolo:

15 Marzo 2024 : La Locandiera di Goldoni, commedia divertentissima e immersiva, che partendo dal classico goldoniano crea una messa in scena interattiva, con tanto di assaggi e degustazioni.

Seduti al tavolino, gli spettatori si troveranno proiettati in un'altra epoca, mentre gli attori serviranno loro i prodotti osservati e raccontati nel precedente laboratorio. con Gaetano Franzese, Gianluca Cangiano, Vincenzo Castellone, Federica Pirone, Mario Autore (che firma anche la regia).


Lo spettacolo trova il suo sunto esplicativo nel sottotitolo: come si innamorano gli uomini. Questa dicitura reca in sé i due aspetti, legati e inscindibili, della vicenda: da un lato mostrare cosa accade quando gli uomini si innamorano, dall’altro mostrare come fare, quali strumenti e metodi adoperare, per far innamorare un uomo.


Visite Guidate al Castello Lancellotti e alla Villa Romana e un percorso di degustazione a tema Chaplin. Clicca per l'intero gramma



 

Spettacolo:

16 Marzo: Femmene: magistralmente interpretato da Nunzia Schiano, attrice napoletana nota anche al pubblico del grande schermo per i suoi ruoli altamente comici (con Alessandro Siani, Leonardo Piraccioni e in numerosi film di successo come “Benvenuti al Sud”, “Benvenuti al Nord”, “Napoletans”, solo per citarne alcuni).

In scena anche Myriam Lattanzio (che è anche autrice dei testi tratti da “Nostra signora dei friarelli” di Anna Mazza), dirette da Niko Mucci in uno spettacolo coinvolgente e divertente.


Visite Guidate al Castello Lancellotti e alla Villa Romana e un percorso di degustazione a tema Chaplin. Clicca per l'intero gramma



 

Spettacolo:

17 Marzo 2024: C'era una Volta...Fiabe in Musica: Un viaggio nelle favole più celebri e amate da grandi e piccini accompagnati dalle note della Piccola Orchestra diretta dal Maestro Antonio Ferraro. Con i musicisti in scena attori e narratori per creare un’atmosfera immersiva e poetica.

Spettacolo musicale dell’Associazione Orchestriamo.


Visite Guidate al Castello Lancellotti e alla Villa Romana e un percorso di degustazione a tema Chaplin. Clicca per l'intero gramma



 


7.261 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page